L’Herbstfest, la festa d’autunno di Rosenheim

Herbstfest-festa nei tendoniSe l’Oktoberfest di Monaco è la festa numero uno al mondo, la numero due in Germania è senza ombra di dubbio l’Herbstfest di Rosenheim. Di dimensioni inferiori, con meno coda, con tariffe ridotte e costo del litro di birra nettamente più basso, questa festa, di origini medievali per accogliere l’autunno, è un’ottima alternativa per chi ama la birra, ma preferisce un evento più tranquillo e meno affollato.

L’Herbstfest: le origini

Durante il medievo, nel Loretowiese, il parco che oggi ospita la kermesse, si teneva la fiera agricola, considerata da molti il predecessore della festa in questione. Lo svolgimento, così come il significato, erano ovviamente molto diversi, e bisogna attendere fino alla seconda metà del XIX secolo perché questa tradizione si trasformi in festa, con tanto di luna park.

L’Herbstfest: la pausa per alcuni anni

Oktoberfest a Rosenheim-vista sul pratoPrima per il colera, poi per la Grande Guerra, l’Herbstfest in passato è stato sospeso diverse volte, per poi tornare ad essere celebrato, a partire dal 1925, così come lo conosciamo oggi, con il luna park, i palchi per divertirsi, gli stand per i più piccoli e quelli per il cibo da asporto.

L’Herbstfest: il tradizionale cibo bavarese

Proprio come a Monaco, anche a Rosenheim è possibile assaggiare il tradizionale stinco di maiale, accompagnato dai crauti o dall’insalata di patate, i wurstel alla senape e il bretzel, a cui è impossibile resistere durante la festa della birra. Il tutto ovviamente sorseggiando un bel litro ghiacciato di birra.

L’Herbstfest: assolutamente da non perdere

Durante questo evento si respira senza dubbio la tradizione e la tipicità della cultura tedesca, ma anche e soprattutto il legale con le tradizioni del passato, come ad esempio il sermone del pastore, durante il secondo martedì di festa, per chiedere che la kermesse si svolga al meglio.

Passato e presente si fondono in un evento unico, che, a differenza di quello che uno pensa, è adatto anche ai bambini, specie nella giornata di mercoledì, studiata ad hoc per le famiglie e per l’intrattenimento dei più piccoli.

Herbstfest vs Capodanno a Berlino

Herbstfest- la spillaturaPer chi già conosce l’Oktoberfest, consigliamo di provare l’Herbstfest, per poterla confrontare con l’appuntamento alcolico numero uno al mondo, e per capire se è meglio una festa della birra caotica come quella di Monaco, o una più contenuta e più sentita dai tedeschi, come quella di Rosenheim.

Se la birra non fa proprio per te, puoi sempre decidere di visitare la Germania durante il capodanno a Berlino! Un momento magico e pazzesco, dove al posto della birra troverai champagne per la serata più indimenticabile dell’anno!